Grandi consensi per i rosati pugliesi al Festival del Cinema di Venezia.

Nell’esclusiva location di Villa degli Autori (al Lido), sede del “Venice Days“, si sono tenute numerose degustazioni dei nostri rosati pugliesi, vini particolarmente apprezzati da un pubblico altamente selezionato.

Tanti gli eventi e le cene esclusive.

Fra i tanti, si è potuto assistere, infatti, alla conferenza stampa del Bif&st 2017 (Bari International Film Festival), durante la quale, introdotti dal Presidente dell’Apulia Film Commission, Maurizio Sciarra, sono intervenuti l’assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, e l’assessore alla cultura del Comune di Bari, Silvio Maselli, programma presentato dal vicedirettore del Festival Enrico Magrelli ed in un connubio perfetto fra Cultura e Territorio, perfettamente integrati in una serata di promozione della Regione Puglia, sono stati presentati i nostri rosati, una tipologia di vino che negli ultimi anni sta riscontrando una sempre maggiore attenzione tanto a livello nazionale quanto internazionale.

La kermesse si è conclusa, infine, con la degustazione dei rosati pugliesi durante la presentazione del film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis.

Un doveroso ringraziamento va all’accoglienza accordataci a Villa degli Autori, all’Apulia Film Commission, ai nostri produttori pugliesi, sempre maggiormente presenti sul territorio per una promozione delle nostre eccellenze vitivinicole e a quanti hanno voluto prender parte alle degustazioni dei rosati di Puglia con profondo interesse e curiosità.

Ecco alcuni scatti fotografici

Share on: